Steven Kruijswijk
Steven Kruijswijk

Milano, 20 agosto 2020 - Dopo Geraint Thomas, un altro big delle corse a tappe ha annunciato la propria partecipazione al Giro d'Italia 2020. Si tratta dell'olandese Steven Kruijswijk, caduto al Delfinato e impossibilitato a prendere parte all'imminente Tour de France. Per il 33enne olandese un infortunio alla spalla che gli proibirà di partecipare alla Grand Boucle, da qui la decisione di porre il Giro d'Italia come principale obiettivo.

"Purtroppo le conseguenze della caduta al Delfinato sono più serie del previsto - ha annunciato Kruijswijk - Ho una frattura alla spalla e alcune abrasioni, non potrò partecipare al Tour de France e sono molto dispiaciuto. Ora lavorerò per recuperare il prima possibile e mi concentrerò sul Giro d'Italia che sarà il mio nuovo obiettivo". Kruijswijk dunque sarà uno dei favoriti e soprattutto un rivale in più per Vincenzo Nibali che lo sconfisse qualche anno fa proprio al Giro d'Italia.