Renato Di Rocco
Renato Di Rocco

Milano, 25 ottobre 2020 - Non era facile portare a termine l'edizione 2020 del Giro d'Italia. Non solo il duello sul filo dei secondi tra Geoghegan Hart e Hindley ha riacceso l'entusiasmo sul Giro, ma anche la capacità degli organizzatori di portare a termine una corsa nata con la paura Covid e proseguita con polemiche e scioperi, è stata premiata con la conclusione di Milano senza intoppi.

Ne ha parlato il presidente della federciclismo Renato Di Rocco: "Milano ha accolto il Giro con grande entusiasmo - si legge su Ansa - La maturità del pubblico è stata ancora una volta dimostrata così come la teoria che lo sport è più forte delle difficoltà. Possiamo regalare momenti di serenità. I complimenti vanno a Rcs, a Mauro Vegni e all'organizzazione. Tutti hanno lavorato duramente per arrivare a Milano".

Leggi anche: Vuelta - Roglic in crisi, Carapaz nuova maglia rossa