Simon Yates
Simon Yates

Bologna, 16 novembre 2021 – La Bike Exchange starebbe pensando a un Giro d’Italia 2022 con Simon Yates capitano. Lo scalatore britannico tenterebbe l’assalto alla Maglia Rosa grazie anche ad un percorso con pochissima cronometro e tanta salita. Yates arriva tra l’altro dal podio nell’ultima edizione alle spalle di Egan Bernal e dell’italiano Damiano Caruso, motivo in più per cercare un’altra vittoria in un grande giro.

Doppietta Giro-Tour

Simon Yates ha vinto nel 2018 una Vuelta di Spagna e ottenuto, appunto, il podio al Giro 2021, mentre al Tour de France, dove tradizionalmente c’è tanta cronometro, ha sempre fatto più fatica con un settimo posto come miglior piazzamento. L’idea della Bike Exchange sarebbe quella di tentare la classifica generale al Giro con Yates, il quale poi verrebbe schierato anche al Tour a caccia di singole tappe. Lo riporta Cyclingnews.

Leggi anche - Giro 2022, Almeida: "Poche cronometro"