Vincenzo Nibali
Vincenzo Nibali

Milano, 26 marzo 2021 – Prima le tappe, poi eventualmente uno sguardo alla classifica generale. Il general manager della Trek Segafredo Luca Guercilena ha disegnato il Giro d’Italia 2021 di Vincenzo Nibali, reduce da un 2020 deludente. Lo squalo cambia strategia, meglio puntare alle tappe piuttosto che una top ten nella generale che non aggiungerebbe nulla alla sua carriera. Con le nuove generazioni appare difficile lottare nuovamente per la vittoria finale.

“Con Nibali e Mollema ci presenteremo pensando alle tappe – le parole di Guercilena a Sport2U di Oasport – Sulla generale vedremo più avanti cosa ci riserverà la classifica, ragioneremo tappa per tappa. Ciccone? E’ partito bene questa stagione e contiamo di vedere un ottimo rendimento al Giro e speriamo possa diventare uno dei migliori al mondo in salita. Vuelta? La farà da capitano e gli servirà per capire dove potrà posizionarsi in una corsa da tre settimane”.

Leggi anche - Giro 2021, Nibali: "Bel percorso. Generale? Vedremo"