Egan Bernal
Egan Bernal

Bologna, 4 febbraio 2021 – Il Team Ineos Grenadiers è sicuramente uno dei più riforniti per le grandi corse a tappe di tre settimane. Nel roster sono presenti almeno cinque corridori in grado di vincere Giro, Tour e Vuelta, così il team ha deciso di dividerli sulle tre corse per provare a fare tripletta. Rispetto all’anno scorso, i programmi della squadra sono totalmente cambiati sui protagonisti, con l’intento di rivincere il Giro d’Italia ma soprattutto tornare sul gradino più alto del podio del Tour.

Bernal e Ganna al Giro


Le decisioni in casa Ineos sembrano già state prese, così, per difendere la vittoria 2020 di Geoghegan Hart al Giro ci sarà Egan Bernal, fresco di ritiro al Tour per un problema alla schiena ma vincitore dell’edizione 2019. A dargli supporto ci sarà lo scalatore Sivakov e il connazionale Daniel Martinez, arrivato dalla Ef. Al Giro dovrebbe partecipare anche il campione del mondo a cronometro Filippo Ganna. Squadrone al Tour, la Ineos porterà infatti Thomas, Geoghegan Hart e Carapaz, oltre a Richie Porte, terzo l’anno scorso con la maglia del Trek Segafredo. Il capitano alla Vuelta sarà Adam Yates, anche lui nuovo acquisto della squadra.

Leggi anche - Ciclismo, Nibali verso la nuova stagione: "Ho cambiato approccio"