L'altimetria della cronometro
L'altimetria della cronometro

Monselice, 17 ottobre 2020 – Dopo la tredicesima frazione con arrivo a Monselice vinta da Ulissi in volata su Almeida e Konrad, il Giro d’Italia 2020 presenta oggi la tappa 14, una delle più suggestive e importanti di questa edizione. In programma sabato 17 ottobre la cronometro sulle colline che ospitano i vigneti del Prosecco con partenza da Conegliano e arrivo a Valdobbiadene. Gara contro il tempo  se vogliamo atipica con un muro al 19% e in generale un continuo sali e scendi senza respiro.

Giro d'Italia 2020, tappa 15. Percorso, favoriti e orari tv

Classifica generale: Nibali perde terreno. Crono, tris di Ganna

Percorso

Sarà una corsa contro il tempo non facile, ci saranno tratti di salita dura, ma anche porzioni in cui ci sarà da spingere sui pedali. La cronometro sarà lunga 34 chilometri, quindi si spenderanno tante energie. I primi 6 chilometri sono pianeggianti, poi c’è il muro di Ca’ del Poggio, 1.150 metri al 12,2% di pendenza media che presenta punte fino al 19%, seguono 5-6 chilometri di leggera discesa per arrivare a Pieve di Soglio per il primo rilevamento cronometrico. La seconda parte è un sali e scendi continuo e arrivati al chilometro 25, secondo rilevamento, si sale con pendenze costanti fino a San Pietro di Barbozza. Gli ultimi tre chilometri circa saranno di discesa, ai 750 metri curva impegnativa a sinistra, ai 400 curva finale per il rettilineo d’arrivo in leggera salita al 5%.

Favoriti

Parlando di corse contro il tempo non si può non citare il campione del mondo Filippo Ganna, già vincitore a Palermo nella crono di apertura, attenzione al belga Victor Campenaerts e a Rohan Dennis come possibili rivali in ottica vittoria di tappa. Per la classifica generale, occhi sulla rosa Joao Almeida che già a Palermo chiuse secondo, a Wilco Keldermann e allo spagnolo Pello Bilbao. Vincenzo Nibali potrebbe guadagnare sugli scalatori puri, ma l'obiettivo è limitare i danni  rispetto agli altri. Dovranno difendersi anche Jakob Fuglsang e Domenico Pozzovivo

Orari e tv

Il primo corridore a prendere il via sarà alle 13.00 Jonathan Dibben, l’ultimo sarà la maglia rosa Almeida alle 15.52.

Ordine di partenza dei protagonisti più attesi

13.34 Campenaerts
13.55 Dennis
14.20 Ganna
15.25 Fuglsang
15.31 Majka
15.40 Nibali
15.43 Pozzovivo
15.46 Pello Bilbao
15.49 Kelderman
15.52 Almeida








Orari tv

Diretta a pagamento dalle 12.25 su Eurosport 1, canale 210 di Sky, in streaming su Eurosport Player. Diretta in chiaro su Raisport Hd, canale 57 del digitale, a partire dalle 11.45 con Vilaggio di Partenza e a seguire Anteprima Giro, passaggio su Rai Due dalle 14. In streaming su Raiplay.

Leggi anche - Ciclismo, incerto il futuro di Aru