Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
18 mag 2022
18 mag 2022

Giro d'Italia 2022, Girmay costretto al ritiro per il tappo nell'occhio

L'eritreo non partirà oggi nella tappa che arriva a Reggio Emilia, il tappo che lo ha colpito all'occhio nella premiazione di ieri non gli ha consentito di continuare

18 mag 2022
Biniam Girmay
Biniam Girmay
Biniam Girmay
Biniam Girmay

Reggio Emilia, 18 maggio 2022 - Il giorno più bello e il giorno più brutto. Biniam Girmay è stato ieri il primo africano nero a vincere una tappa del Giro d'Italia, una storia che era già stata riscritta con il trionfo alla Gand Wevelgem, ma oggi nella tappa da Santarcangelo a Reggio Emilia non partirà. L'eritreo, durante la premiazione di ieri, è stato colpito all'occhio dal tappo della bottiglia di spumante utilizzata nei festeggiamenti.

Giro d'Italia 2022: Oldani vince la tappa 12

Giro d'Italia 2022, tappa 12 a Genova: altimetria, percorso, favoriti e orari tv

Giro d'Italia 2022: Dainese vince la tappa 11. Classifica e ordine d'arrivo

Occhio gonfio, ritiro forzato

La sfortuna ha dunque colpito Biniam Girmay poco dopo aver trionfato a Jesi niente di meno che davanti a Mathieu Van der Poel. Il tappo della bottiglia lo ha colpito all'occhio sinistro durante la cerimonia sul podio, con l'eritreo che è stato trasportato in ospedale per accertamenti: trauma della camera anteriore dell'occhio sinistro il responso. Non ci sarebbero lesioni gravi, ma l'occhio gonfio, con una visibilità limitata, ha consigliato il team ad effettuare oggi altri accertamenti e a fermare il corridore, motivo per cui Girmay non prenderà parte all'undicesima tappa del Giro d'Italia.

Leggi anche - Giro 2022, tappa 10: storico successo di Girmay

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?