Vanessa Ferrari
Vanessa Ferrari

Bologna, 6 marzo 2020 - Il coronavirus sta mettendo in ginocchio anche il mondo dello sport. In Qatar, per esempio, non andrà in scena il primo Gran Premio di Moto Gp e quello programmato di Superbike, ma anche la ginnastica artistica sta subendo le misure restrittive di Doha. Dal 18 al 21 marzo andrà in scena l'ultima tappa di Coppa del Mondo, ma gli italiani rischiano di non poter partecipare.

Il comitato organizzatore della manifestazione ha reso noto che tutti i viaggiatori, di qualunque nazionalità, che arrivano da Paesi a rischio dovranno sottoporsi ad una quarantena di 14 giorni. I paesi in questione sono Cina, Corea del Sud, Egitto, Iran e Italia. Così facendo, sia Vanessa Ferrari che Lara Mori non potranno partecipare alla tappa. Il problema, però, è che in ballo c'è la qualificazione a Tokyo 2020 nel corpo libero: secondo il portale Oasport, al momento la Ferrari e la Mori sono a pari punti ma sarebbe la prima ad avere la meglio.