8 gen 2022

Sci, Gigante di Adelboden: paura per De Aliprandini. Vince Odermatt

Lo svizzero, padrone di casa, ha preceduto sul podio Manuel Feller e Alexis Pinturault. L'azzurro è invece caduto nel corso della prima manche

matteo airoldi
Sport
Marco Odermatt (ANSA)
Marco Odermatt (ANSA)

Adelboden (Svizzera), 8 gennaio 2021 – Il leader della Coppa del Mondo di sci e acclamatissimo padrone di casa Marco Odermatt, si prende di prepotenza anche la vittoria dello slalom gigante di Adelboden, mettendo a segno il quarto successo su cinque gare di specialità in stagione. Il campione svizzero, nonostante qualche sbavatura nella parte centrale della seconda manche, è infatti riuscito a tagliare il traguardo al primo posto, precedendo di 48 centesimi l’austriaco Manuel Feller – autore di una strepitosa rimonta dopo l’undicesimo posto al termine della prima manche – e il francese Alexis Pinturault, arrivato terzo con un ritardo finale di 54 centesimi.

Gli italiani

Diciassettesimo posto finale per Giovanni Borsotti, primo degli italiani, che ha preceduto in graduatoria gli altri azzurri Alex Hofer e Simon Maurberger. Paura e delusione invece, per Luca De Aliprandini, autore di un’inforcata con conseguente brutta caduta nel corso della prima manche. Secondo le prime informazioni, però, l’azzurro, quinto nella classifica di specialità, non dovrebbe aver rimediato nulla di grave.

Leggi anche - Sci, Marta Bassino terza a Kranjska. Trionfa Hector

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?