Marta Bassino
Marta Bassino

Courchevel, 12 dicembre 2020 – Due vittorie su due gare in gigante. Marta Bassino è la leader della coppa di specialità dopo il successo a Courchevel in rimonta su Petra Vlhova, ma anche la prima antagonista della slovacca nella classifica generale. Vlhova comanda con 420 punti, segue Bassino, vincitrice anche a Solden, con 258. Nella prova odierna, con condizioni di neve difficili, a fare la differenza è stato l’atteggiamento dell’azzurra che è riuscita a mantenere calma e sangue freddo tra gli alti e bassi delle avversarie.

Proprio dalla psicologia e dalla mente è partita l'analisi di Bassino: "Oggi era una giornata difficile, ed era difficile fare una manche senza errori – ha affermato dopo il successo ai canali Fisi - Quello che ha fatto la differenza è stato l'atteggiamento. Io sono partita per attaccare e quello è stato l'atteggiamento vincente. Domani c'è un altro gigante, spero esca un po' di sole e proverò a fare ancora due belle manche".

Leggi anche - Sci, Caviezel vince il Super g di Val d'Isere