Geraint Thomas ed Egan Bernal
Geraint Thomas ed Egan Bernal

Bologna, 24 giugno 2020 - Sarà un Tour de France molto interessante. Due squadroni si candidano a dominarlo, da una parte il Team Ineos che schiererà tre punte, ovvero Thomas, Bernal e Froome, dall'altro la Jumbo Visma che risponderà con Dumoulin, Roglic e Krujiswik. Sei corridori in grado di salire sul podio ma solo tre potranno fare e solamente uno vincerà sui Campi Elisi.

In casa britannica ha parlato alla BBC Geraint Thomas proprio sulla coesistenza dei tre capitani: "Proverò a vincere come ho sempre fatto - ha affermato, come riporta Oasport - Se uno dei miei compagni starà meglio toccherà a me aiutarlo e viceversa. Ognuno di noi avrà la sua possibilità e abbiamo corsa il Tour più volte con più capitani. La possibile partenza di Froome? Sono suo compagno dal 2008, mi dispiacerebbe molto".