L'altimetria della Gand 2020
L'altimetria della Gand 2020

Bologna, 10 ottobre 2020 – Si è assottigliato molto il calendario delle Classiche a ottobre, annullate per il 2020 Amstel e Roubaix, restano la Gand Wevelgem e il Giro delle Fiandre, in programma a una settimana di distanza l’una dall’altra. Il virus ha stravolto il calendario 2020 e soprattutto reso impossibile organizzare determinate gare, e a ottobre oltre al Giro e alle classiche partirà anche la Vuelta il 25.

Percorso

 

Domani è il turno della Gand, da sempre la classica più adatta ai velocisti. Il percorso infatti prevede una parte iniziale e una parte finale di pianura che consente agli sprinter di poter restare in corsa per la vittoria. Saranno 238 chilometri d Ypres a Wevelgem, sostanzialmente di pianura fino al chilometro 130 dove è presente il primo muro di Scherpenberg che dà vita a 60 chilometri duri con 10 muri e tre passaggi sul più complicato, ovvero il Kemmelberg che sarà affrontato al chilometro 148, 179 e 198. L’ultimo passaggio rappresenta anche l’ultima asperità e gli ultimi 35 chilometri saranno di totale pianura.

Favoriti

Tendenzialmente la Gand è una corsa adatta anche ai velocisti, non a caso il detentore è Aleksander Kristoff che cercherà domani di ripetersi. In caso di arrivo in volata attenzione anche a Pedersen, campione del mondo 2019, Sam Bennett, Pascal Ackermann e Caleb Ewan. Pronti a ogni evenienza saranno invece i giovani fenomeni Wout van Aert e Mathieu Van der Poel, mentre in casa Italia le carte principali sembrano essere quelle di Trentin, Colbrelli e Bonifazio. In gara anche Bettiol che però avrà nel Fiandre il suo obiettivo principale.

Orari tv

La corsa sarà trasmessa in diretta in streaming su Eurosport Player a partire dalle 13.30, ma non sul canale tv di Sky diviso tra Giro d’Italia e Roland Garros. Sul 210 di Sky ci sarà una differita a partire dalle 20. Non è prevista la diretta in chiaro della Rai.

Leggi anche - Tripletta al Giro per Arnaud Demare