Alejandro Valverde
Alejandro Valverde

Ans, 22 aprile 2019 – Si chiude il periodo di classiche del nord con la settimana nelle Ardenne. Mercoledì tocca alla  Freccia Vallone 2019, dopo l'impresa di Van Der Poel nell'Amstel Gold Race di domenica. Chiude il celeberrimo trittico la Liegi Bastogne Liegi, in programma domenica 28 aprile.

Il percorso

Per quanto riguarda la Freccia, si ritrova la partenza da Ans, novità di quest’anno, con il classico arrivo sul Muro di Huy dopo 195 chilometri di gara. I primi 119 chilometri di corsa saranno abbastanza facili, probabilmente con una fuga in atto, mentre i big entreranno in scena negli ultimi 76 chilometri quando il percorso presenterà il circuito finale da ripetere tre volte. Ci saranno dunque tre passaggi sul Muro di Huy ma anche tre passaggi sul muro della Cote d’Ereffe e su quello della Cote de Cherave, tutti molto duri e temibili. All’ultimo giro le asperità saranno concentrate nel finale, la Cote d’Ereffe avrà la vetta a 16 dal traguardo, la Cote de Cherave a 5, prima di affrontare l’arrivo a Huy. E sarà probabilmente, ancora una volta, il Muro a decidere la Freccia: 1 chilometro di salita con pendenze del 20% lungo Le Chemin des Chapelles, con le 7 cappelle a cornice del massimo sforzo dei corridori.

Freccia Vallone 2019, i favoriti

Il principale favorito per i bookmakers è Julian Alaphilippe, seguito a ruota da Alejandro Valverde, 5 volte vincitore a Huy, e Daniel Martin. Possibili outsider Adam Yates, Tim Wellens, Maximilan Schachmann. Gli italiani in lizza per qualcosa di importante potrebbero essere Davide Formolo, Domenico Pozzovivo, Alessandro De Marchi e Deigo Ulissi.

Orari tv

La partenza è fissata per le 11 con arrivo previsto a Huy tra le 16.20 e le 16.40. Diretta Eurosport 1, canale 210 di Sky, a partire dalle 14.30 disponibile in streaming su Eurosport Player. Diretta in chiaro su Raisport Hd, canale 57 del digitale, dalle 14.30 disponibile anche sul sito Raiplay.