Altri Sport

Maglia rosa ancora protagonista al Giro d'Italia 2018. Simon Yates taglia per primo il traguardo a Osimo, destinazione di arrivo della tappa numero 11 lunga 156 chilometri, partita da Assisi. E' la seconda vittoria dopo il Gran Sasso. Il britannico della Mitchelton-Scott rimpingua così il proprio vantaggio al comando della classifica generale: ora ha 47 secondi di vantaggio su Tom Dumoulin, oggi secondo a 2" dal vincitore. Terzo al traguardo l'italiano Davide Formolo, a 5"Quarto a 8" il francese Alexandre Geniez, quinto con lo stesso tempo Domenico Pozzovivo, sesto l'austriaco Patrick Konrad e settimo il francese Thibaut Pinot, sempre a 8". Ottavo il tedesco Maximilian Schachmanm, a 11", nono l'australiano Rohan Dennis, a 18", decimo Fabio Aru a 21". Staccato Chris Froome, a una quarantina di secondi di ritardo

Giro d'Italia 2018: le tappe e le altimetrie. I segreti del percorso

Sport Tech Benessere Moda Magazine