Floyd Mayweather
Floyd Mayweather

Bologna, 25 maggio 2020 - Non ce la fa a stare lontano dai riflettori Floyd Mayweather. Il noto pugile, tra i più pagati di sempre, avrebbe trasgredito alle regole durante la fase di emergenza coronavirus negli Stati Uniti partecipando ad una festa in piscina in Arizona senza alcun tipo di precauzione. Circondato da decine di persone, Mayweather si è divertito nonostante gli Stati Uniti siano il paese più colpito.

Non solo, il pugile aveva anche pubblicato sui social un video della festa, poi prontamente rimosso quando ha capito di aver combinato un guaio. Lo riporta il sito americano Blast, sottolineando il comportamento spesso fuori dalle righe di Mayweather nella sua vita privata. Gli Usa hanno in questa fase 1.6 milioni di persone infette e quasi 100mila morti.