Sebastian Foss-Solevaag (Ansa)
Sebastian Foss-Solevaag (Ansa)

Lenzerheide (Svizzera), 19 marzo 2021 - Va in scena sulle piste svizzere di Lenzerheide lo Slalom Parallelo a squadre misto, valido per la Coppa del Mondo di sci alpino. La Norvegia vince la Big Final contro la Germania per la somma dei tempi migliore rispetto ai tedeschi, mentre in terza posizione si colloca l'Austria, vincente contro la Svezia nella Small Final. Italia subito eliminata contro i tedeschi durante i quarti di finale.

La cronaca della gara


L'Italia viene subito eliminata ai quarti di finale dalla Germania. Nadia Delago e Giovanni Borsotti perdono rispettivamente contro Andrea Filser e Alexander Schmid, mentre Luca De Aliprandini e Sophie Mathiou - quest'ultima al debutto in Coppa del Mondo - sconfiggono Linus Strasser e Lena Duerr. Il punteggio di parità non è comunque sufficiente poiché la somma dei tempi è favorevole ai tedeschi, che quindi passano al turno successivo.

Le semifinali sono entrambe equilibrate e terminano sul 2-2. Nello scontro scandinavo tra Svezia e Norvegia la spuntano i primi, nella sfida tra Germania e Austria passano i tedeschi.

Nella Small Final per il terzo posto l' Austria si aggiudica la contesa, grazie alla sommatoria dei tempi e alle vittorie di Gritsch e Pertl. In finale Norvegia e Germania si danno grande battaglia. Filser batte la Riis-Johannessen, ma i norvegesi pareggiano i conti con la vittoria di Nestvold-Haugen contro Strasser. I due team si spartiscono le vittorie anche degli ultimi due scontri tra Duerr e Lysdahl e Schmid e Foss-Solevaag, ma alla fine a portarsi a casa il primo posto è la Norvegia per il computo dei tempi.

Leggi anche: Sorteggi Champions ed Europa League: gli accoppiamenti

GABRIELE SINI