Mondiali pallavolo femminile, l'Italia è in finale (LaPresse)
Mondiali pallavolo femminile, l'Italia è in finale (LaPresse)

Roma, 19 ottobre 2018 - L'Italia è in finale ai Mondiali di volley femminile 2018, dopo aver battuto al tie break le campionesse olimpiche della Cina. Questi i parziali: 18-25, 25-21, 16-25, 31-29, 15-17. Domani la squadra di Mazzanti si giocherà la medaglia d'oro contro la Serbia, che nella prima semifinale ha battuto l'Olanda 3-1. Le campionesse d'Europa sono state l'unica squadra capace finora di battere l'Italia e domani, sabato 20 ottobre, vedremo se il sogno delle nostra Nazionale si concretizzerà, provando a replicare il successo di Berlino 2002. A ospitare la finale della pallavolo femminile sarà Yokohama, la metropoli giapponese che farà da sfondo alla partita decisiva per l'assegnazione del titolo. 

Italia-Cina, leggi qui la cronaca della partita

Orari e dove vederla in tv - La finale si giocherà alle 12.30 (ora italiana), mentre alle 10.20 inizierà la sfida per il terzo posto. Ma attenzione: tra la conclusione del match per il bronzo e l'inizio della finale dovrà passare almeno mezz'ora, quindi l'inizio della finale potrebbe slittare di qualche minuto. Il match conclusivo sarà trasmesso in diretta su Rai 2 e in diretta streaming su Rai Play.

VOLLEY_34416140_120824

Italia a caccia del sogno - L'Italia insegue il sogno nel Mondiale giapponese che finora l'ha vista protagonista assoluta con un percorso di 11 vittorie e una sola sconfitta, ininfluente, anche se proprio contro la Serbia appunto. Ma dopo aver entusiasmato fino adesso, l'Italia non ha intenzione di fermarsi a un passo dal traguardo.

Terzo/quarto posto - La Serbia, nella prima semifinale, ha battuto 3-1 l'Olanda. Questi i parziali: 25-22, 26-28, 25-19, 25-23. Le 'orange' giocheranno così la finale per il terzo/quarto posto contro la Cina, campione olimpica in carica e numero uno del ranking internazionale, nonché argento iridato nel 2014, vincitrice della World Cup nel 2015 e prima nella Gran Champions Cup 2017