Remco Evenepoel
Remco Evenepoel

Bologna, 5 ottobre 2021 – Remco Evenepoel proverà a dimenticare la rovinosa caduta di un anno fa al Giro di Lombardia. La discesa dal Sormano fu fatale al giovane belga che si ruppe il bacino tornando all’attività agonistica solo al Giro d’Italia successivo. Tanti mesi di stop e una stagione partita in ritardo come allenamenti e preparazione, con qualche conseguenza di rendimento proprio alla corsa rosa dove non è riuscito a essere protagonista.

Vittoria alla Bernocchi

Il 2021 di Evenepoel non è stato comunque negativo. Otto vittorie in stagione, un secondo posto ai Campionati Europei e un bronzo ai Mondiali a cronometro e un finale di stagione interessante con la vittoria in solitaria alla Bernocchi, che issa Evenepoel tra i favoriti del Lombardia. Successo in fuga solitaria e che ha mostrato una grande condizione, ottenendo di nuovo una vittoria belga alla Bernocchi che mancava dal 1958 quando si impose Rik Van Looy.

Ciclismo, Garzelli: "Colbrelli esemplare a Roubaix"