Le azzurre di Mazzanti
Le azzurre di Mazzanti

Lodz, 26 agosto 2019 – Un altro 3-0 per restare in scia di Polonia e Belgio: è così che l'Italia di Davide Mazzanti, fresca di successo netto ai danni dell'Ucraina, si presenta al match contro il Belgio, il primo esame degli Europei femminili di volley 2019 .Il raggiungimento del primo posto nel girone passa da sfide come quella di domani sera. Lo sa bene la Nazionale italiana di volley femminile, che contro il Belgio avrà a disposizione una buona chance per provare a escludere una pretendente dalla lotta per la leadership del gruppo B. Un’impresa più che fattibile per l’Italia, che solo qualche mese fa ha battuto le belghe con un secco 3-0. La sfida si gioca a meno di 24 ore dalla partita contro l’Ucraina.

Il calendario dell'Italia e le convocate azzurre

ITALIA ALL’ATTACCO – Nessun dubbio sulle intenzioni di mister Mazzanti, l’Italvolley femminile scenderà in campo con la squadra migliore possibile. Il Belgio infatti rappresenta una sfida troppo importante per permettersi di compiere passi falsi, la concentrazione deve essere massima e anche la qualità messa in campo. In regia spazio alla indiscutibile Ofelia Malinov, mentre nel ruolo di centrali ancora una volta potrebbe toccare a Chirichella e Folie. Nessun dubbio sul ruolo di opposto: ci sarà il talento cristallino di Paola Egonu a farla da padrone. In banda, al fianco di Myriam Sylla, possibile casacca da titolare per Lucia Bosetti: l’infortunio è ormai alle spalle, è favorita rispetto a Sorokaite. Conferma per De Gennaro come libero. In quanto al Belgio, la Nazionale di coach Gert Vande Broek punterà sicuramente al primo posto nel girone. Probabilmente sulla carta rappresenta la terza forza del gruppo B alle spalle di Italia e Polonia, ma il divario tecnico con le altre compagini non è così ampio e può essere colmato. L’assenza di Lise Van Ecke nel ruolo di opposto si farà sentire per la Nazionale belga, che però potrà contare sulla forza e sulla qualità di due schiacciatrici di spicco come Kaja Grobelna e Britt Herbots. Le due sono solo una parte della grande capacità di gioco di squadra che riesce a mettere in mostra solitamente il Belgio, perciò l’Italia dovrà tenere la guardia molto alta.

ORARI TV – Il fischio d’inizio del match è previsto per le 18.00. La partita si disputerà all’Atlas Arena di Lodz, in Polonia. La sfida tra Italia e Belgio verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai Due e in diretta streaming su DAZN e Rai Play.

Europei volley: girone Italia, ecco i pericoli

Europei volley, scopri la Nazionale italiana

Europei volley, le squadrfe favorite