Un timeout degli azzurri
Un timeout degli azzurri

Budapest, 18 gennaio 2020 - Il Settebello è ai quarti di finale dell'Europeo in corso di svolgimento a Budapest. Dopo aver battuto Grecia e Francia, gli azzurri si sono ripetuti anche nel terzo incontro di questa fase a gironi, infliggendo alla Georgia un secco 18-6. Protagonisti della sfida Bodegas, Renzuto Iodice e Luongo, tutti a tre segno con una tripletta. Di Aicardi, Echenique, Figlioli (autori di una doppietta), Di Fulvio, Fondelli e Velotto le altre marcature. Primo posto nel gruppo D al sicuro per la Nazionale campione del Mondo in carica, che adesso attende di conoscere la propria avversaria ai quarti, in programma per mercoledì 22 gennaio alle 16.

"La vittoria è stata abbastanza netta - ha detto a fine gara il commissario tecnico Alessandro Campagna - Ci siamo sciolti con il passare dei minuti. Buona è stata la prestazione nel terzo e quarto tempo; nel primo e secondo, invece, c'è stata qualche sbavatura perché eravamo un po' contratti. Dobbiamo trovare un po' di equilibrio tra un gioco di movimento e un controllo di quello difensivo: ci sono ampi margini di miglioramento. Occorre crescere perché adesso arriveranno partite importanti contro avversari di alto livello".