Nicolò Martinenghi (Ansa)
Nicolò Martinenghi (Ansa)

Bologna, 4 novembre 2021 - L'Italia festeggia la pioggia di medaglie che arriva dagli Europei di nuoto a vasca corta di Kazan. In questa terza giornata di gare, gli azzurri hanno conquistato un oro, tre argenti e due bronzi, per un totale di tre ori, nove argenti e tre bronzi raccolti in totale finora. Tra i premiati c'è anche Gregorio Paltrinieri, che si è cimentato nei 1500 stile libero.

Europei vasca corta: le medaglie di oggi

Un incredibile Marco Orsi: campione nei 100 misti agli Europei di nuoto in vasca corta


Partiamo dal metallo più prezioso: Nicolò Martinenghi ha vinto l'oro nella gara dei 100 metri rana, il primo in assoluto in carriera per lui a livello individuale. Gli argenti sono tre: Gregorio Paltrinieri è arrivato secondo nei 1500 stile libero, alle spalle del solo Wellbrock, Margherita Panziera nei 200 dorso e, infine, Lorenzo Zazzeri è stato battuto solamente da Szabo nei 50 stile libero. Di bronzo Ilaria Bianchi nei 200 farfalla e la staffetta 4x50 mista donne composta da Scalia, Castiglioni, Di Liddo e Di Pietro.

Leggi anche: Serie A, probabili formazioni e tv 12^ giornata