Nadia Battocletti
Nadia Battocletti

Roma, 2 dicembre 2021 - L'inverno dell'atletica è fatto di freddo, erba, sterrato, fango. Si tratta della corsa campestre, più elegantemente detta cross country, con gli imminenti europei di Dublino che vedranno impegnati ben 40 atleti azzurri ma con due carte da giocare molto importanti per il direttore tecnico Antonio La Torre. Si tratta ovviamente di Yeman Crippa e Nadia Battocletti.

40 convocati

Venti uomini e venti donne nelle convocazioni di La Torre per la rassegna che partirà il 12 dicembre in quel di Dublino. L'Italia ovviamente punta forte su Yeman Crippa e Nadia Battocletti. Crippa è primatista italiano dei 5mila e dei 10mila metri e nel 2019 conquistò la medaglia di bronzo, la Battocletti invece è due volte campionessa europea Under 20 e si cimenterà tra le Under 23.

Leggi anche - Schwazer: "Guardo solo Crippa"