L'altimetria degli Europei di ciclismo di Trento
L'altimetria degli Europei di ciclismo di Trento

Trento, 11 settembre 2021 – Si chiudono domani, domenica 12 settembre, gli Europei di ciclismo a Trento . La rassegna si concluderà con la prova più importante, cioè la gara in linea Elite maschile. In strada alcuni dei migliori corridori del mondo, con l'Italia che cercherà di confermarsi campione d'Europa anche se la concorrenza sarà spietata.

Europei ciclismo Trento 2021, Colbrelli d'oro

Percorso

La prova misurerà 179 chilometri con partenza e arrivo in Piazza Duomo a Trento. Percorso diviso in due parti, in linea fino al Monte Bondone, poi finale in circuito da ripetere otto volte. Sarà gara mossa, da classica del nord, con oltre 3000 metri di dislivello. Infatti, subito dopo la partenza si sale leggermente verso Cadine e Vezzano, poi ancora breve salita per arrivare a Vigo Cavedine che anticipa il Monte Bondone. La salita inizia attorno al chilometro 50 e verrà scalata fino alla località di Candriai. Seguono 14 chilometri di discesa per terminare la parte in linea ed entrare nel circuito finale. Saranno 13 chilometri da percorrere 8 volte con all'interno la salita di Povo, 3.6 chilometri al 4.7% di pendenza media, con ultimo scollinamento a 9 chilometri dal traguardo.

Favoriti

Tanti i corridori papabili di vittoria per un tracciato che può favorire gli scattisti e i corridori da classiche abili in salita. Al via ci sarà il vincitore dell'ultimo Tour de France Tadej Pogacar, in una Slovenia che schiererà anche il temibile Matej Mohoric, ma attenzione anche al Belgio con Remco Evenepoel e Dylan Teuns. Tra gli svizzeri partono con buoni propositi Marc Hirschi e Gino Mader, mentre in casa Francia attenzione a Benoit Cosnefroy. Tra i corridori da classiche saranno in gara Peter Sagan e Zdenek Stybar. L'Olanda invece dovrebbe puntare su Bauke Mollema. E l'Italia? Cassani ha una squadra poliedrica, ci sono Ulissi, Moscon, Bagioli e Cattaneo se dovesse essere una corsa movimentata con fughe e contro fughe, mentre per un arrivo in volata ristretta occhi su Trentin e Colbrelli.

Orari tv

La corsa partirà alle 12.45, con passaggio sul Bondone attorno alle 14.10 e primo passaggio sul Povo attorno alle 14.30, ultimo passaggio verso le 16.45 con arrivo previsto a Trento tra le 16.45 e le 17.10. Direttamente a pagamento su Eurosport 1, canale 210, dalle 13.15, in streaming su Eurosport Player, Discovery Plus e Dazn. Diretta in chiaro dalle 12.30 su Raisport Hd, canale 57, con passaggio su Rai Due dalle 14. In streaming su Raiplay.
 

Leggi anche

Europei ciclismo, Ganna argento a cronometro