Elia Viviani si ritira
Elia Viviani si ritira

Novi Ligure, 22 maggio 2019 - Amareggiato da un'altra, deludente tappa, Elia Viviani si ritira dal Giro d'Italia 2019. Ad annunciarlo è stato lo stesso ciclista della Deceuninck-Quick Step, appena conclusa la tappa 11, con arrivo a Novi Ligure: "Il mio Giro d'Italia finisce oggi", ha detto lapidario Viviani.

Il corridore veronese torna a casa a mani vuote, dopo il quarto posto di oggi: nessuna vittoria per lui in quest'edizione della Corsa rosa. "Sono deluso, non arrabbiato: è normale quando non raggiungi gli obiettivi. Mi fermo qui - ha puntualizzato Viviani -. Si vede chiaramente che non sono sereno: la mattina sono felice del calore dei tifosi, poi però qualcosa non funziona. Probabilmente devo staccare un attimo e recuperare le energie mentali". Lascia la corsa anche Caleb Ewan, vincitore oggi, come aveva annunciato in precedenza.

LE SUE PAROLE - "Cercherò di ritrovare la potenza che avevo prima di arrivare qua e che ho mostrato nelle prime tappe - ha aggiunto il ciclista veronese -. In questi giorni ne ho sentite di tutti i colori da casa, ma io penso che la condizione ci sia: ho fatto tre secondi posti e un primo posto - poi declassato -, forse mi manca esplosività, ma non mi pare non ci sia la forma. Mi dispiace perché sarebbe stato bello vincere con la maglia tricolore qui. Ne ho prese di batoste nella mia carriera e sono sempre ripartito".