Asbel Kiprop
Asbel Kiprop

Bologna, 20 aprile 2019 - Il Kenya appare oggi il nuovo centro del doping. 40 atleti trovati positivi negli ultimi 5 anni per il paese africano che oggi ha visto un altro campione sospeso. Asbel Kiprop è stato infatti squalificato per 4 anni dopo essere risultato positivo all'Epo nel 2017.

La positività risale al 27 novembre, esito confermato anche dalle contro analisi nonostante le accuse di irregolarità sollevate da Kiprop. La Iaaf è arrivata dunque a pronunciare la sentenza, 4 anni di stop e niente gare fino al 2022 per il 29enne campione olimpico a Pechino 2008 nei 1.500 metri.