18 dic 2021

Discesa femminile in Val d'Isére: Sofia Goggia infila la settima

Settima vittoria consecutiva per Sofia Goggia, sua anche la discesal libera in Val d'Isere davanti a Johnson e Puchner, buona prova di squadra delle italiane

manuel minguzzi
Sport
epa09647900 Sofia Goggia of Italy celebrates on the podium after winning the Women's Downhill race at the FIS Alpine Skiing World Cup in Val d'Isere, France, 18 December 2021.  EPA/Guillaume Horcajuelo
Sofia Goggia (Ansa)

Val d'Isere, 18 dicembre 2021 - Da sette gare a questa parte, quando si presenta al cancelletto di partenza di una discesa libera, Sofia Goggia è imbattibile. Settima vittoria consecutiva per la bergamasca che ha dominato anche la prova in Val d'Isere, a suo modo, rischiando ma aprendo il gas. Seconda l'americana Breezy Johnson, terza l'austriaca Miriam Puchner che era stata la più veloce in seconda prova.

Goggia con il motorino

Senza Lara Gut positiva al Covid, la sfida in Francia era tra Sofia Goggia, Breezy Johnson e Miriam Puchner. Chi ha vinto? Ovviamente Sofia, scesa con il pettorale numero sette, amministrando la prima parte meno adatta alle sue caratteristiche, poi aprendo il gas da metà in giù. La Goggia ha rischiato, prima della zona dei prati è rimasta su uno sci, ma è il suo modo di andare a vincere: dando tutto. Seconda parte di tracciato spaziale tra linee perfette e velocità altissima: 1'41"71 per la bergamasca che ha sofferto poi per la discesa di Johnson, seconda a 27 centesimi, e per quella di Puchner con il 19, in vantaggio fino al terzo intertempo poi terza a 91 centesimi. Dal quarto posto in giù lotta serrata tra sciatrici tutte vicine. Da Siebenhofer a Gisin, decima, ci sono solo tre decimi con le italiane a rimpolpare la top ten grazie all'ottavo posto di Delago a 1"45 e il nono di Curtoni a 1"52. Peccato per Brignone, in linea con il quarto posto per trequarti di tracciato poi è crollata undicesima nel finale a 1"69. Nel complesso vittoria 106 in Coppa del Mondo femminile per l'Italia. In classifica di discesa comanda Goggia con 300 punti, poi Johnson con 240. Nella generale la bergamasca scavalca Shiffrin, che dovrebbe fare il super gigante: 535 a 525.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?