Luca De Aliprandini
Luca De Aliprandini

Santa Caterina Valfurva, 7 dicembre 2020 – Dopo la brutta prestazione di sabato, l’Italia si riscatta nel secondo gigante di Santa Caterina Valfurva vinto da Odermatt, ma con il rammarico per un podio sfumato di un soffio. Luca De Aliprandini, il miglior gigantista azzurro, era rimasto molto deluso dal primo gigante di sabato, mentre oggi è riuscito a reagire con grande ardore fino a sfiorare il terzo posto.

Bella rimonta dal quattordicesimo posto della prima manche al sesto finale, ma senza un errore nella seconda De Aliprandini sarebbe salito sul podio: 11 i centesimi di ritardo da Zubcic terzo. "Avevo bisogno di una prova così, perchè sabato ero veramente demoralizzato – ha ammesso De Aliprandini - Oggi sono rimasto tranquillo e ho sciato in maniera più fluida, peccato per l'errorino dopo il secondo intermedio che mi ha lasciato sicuramente un bel rammarico. Il lato positivo è il bel passo avanti fatto, posso guardare al futuro con fiducia”.

Leggi anche - Cancellato il Super G di Saint Moritz