20 dic 2021

De Aliprandini secondo in Badia: "Podio dedicato alla mia fidanzata"

Primo podio in Coppa del mondo per l'azzurro, è secondo dietro Odermatt: all'attacco nella prima manche, gestione nella seconda. Poi la dedica alla fidanzata

Luca De Aliprandini
Luca De Aliprandini

Alta Badia, 20 dicembre 2021 - E' arrivato il primo podio in Coppa del Mondo per Luca De Aliprandini. Secondo sulla Gran Risa in uno dei giganti più prestigiosi al mondo dietro solo al mostro Odermatt. E' arrivata la tanto attesa continuità per l'azzurro che ha saputo attaccare con il pettorale uno nella prima manche e amministrare, controllando, la seconda. Vietato uscire, De Aliprandini ce l'ha fatta ed è andato a segno per un podio in gigante che mancava da cinque anni all'Italia.

Dedicato alla mia ragazza

Nel post gara De Aliprandini ha ricondotto il secondo posto ad un premio per la sua costanza, lui che non ha mai mollato, e lo ha dedicato a squadra, allenatori e fidanzata, ovvero la svizzera Michelle Gisin: "Nella prima manche sono andato molto forte, mentre nella seconda ho cercato di usare più la testa per mantenere il vantaggio sul terzo - il suo commento - Più che una svolta è un premio alla mia costanza, che è la chiave per partire a cercare i podi e le vittorie. E’ bellissimo essere sul podio oggi in Alta Badia: lo dedico a me stesso, ai miei allenatori e alla mia ragazza, che quest’estate è stata un po’ dura per lei e le darà sicuramente un po’ di energia".

Leggi anche - Sci, primo gigante in Badia: vince Kristoffersen

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?