Davide Re
Davide Re

Bologna, 25 agosto 2020 - Si ferma momentaneamente la stagione di Davide Re, primatista italiano dei 400 metri piani. L'azzurro ha patito un infortunio muscolare in Diamond League a Stoccolma e gli esami a cui si è sottoposto stamattina all'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del Coni hanno rilevato una tendinopatia inserzionale del tendine d'Achille destro.

Gli esami sono stati eseguiti dal dottor Giuseppe Rossi, sotto la supervisione del medico federale Andrea Billi, dopo che Re aveva accusato domenica a Stoccolma un infortunio muscolare. Re dunque non potrà prendere parte agli Assoluti Italiani di Padova e ora sarà in cura dal professor Francesco Lijoi per definire la terapia più idonea e stabilire con maggior precisione i tempi di recupero.