Daniel Yule (Ansa)
Daniel Yule (Ansa)

Adelboden, 12 gennaio 2020 - Daniel Yule vince, nonostante un errore nella discesa, la tappa di Adelboden dello Slalom maschile. Lo svizzero si conferma dopo la vittoria di Campiglio, al termine di una folle corsa verso il traguardo. Il classe '93 ha rischiato di cadere nel primo tratto, ha recuperato la postura e soprattutto la velocità, riuscendo a concludere davanti a Kristoffersen con due decimi di vantaggio. Terzo Schwarz, a 0.36 centesimi di svantaggio dall'oro.

I due italiani, Stefano Gross e Simon Maurberger, terminano al 19esimo e 20esimo posto con un distacco di quasi un secondo e mezzo dalla vetta della classifica. Sorprende l'errore di Clement Noel, che condanna il francese ad un "non classificato". Gli altri atleti che non sono arrivati in fondo sono Mcgrath, Nef e Feller.

CLASSIFICA TOP 10

1. Daniel YULE 1:48.73

2. Henrik KRISTOFFERSEN +0.23

3. Marco SCHWARZ +0.28

4. Ramon ZENHAEUSERN +0.36

5. Victor MUFFAT-JEANDET +0.41

6. Linus STRASSER +0.50

7. Fabio GSTREIN +0.58

8. Alexis PINTURAULT +0.59

9. Loic MEILLARD +0.61

10. Sebastian FOSS-SOLEVAAG +0.62