Il 27 ottobre partirà la Coppa del Mondo maschile
Il 27 ottobre partirà la Coppa del Mondo maschile

Bologna, 18 ottobre 2019 – Si avvicina a grandi passi la Coppa del Mondo di sci alpino 2019/2020. La partenza è prevista per il weekend del 26 e del 27 ottobre, quando sulla pista Rettenbach di Solden ci sarà l’apertura con due slalom gigante. Il calendario maschile coprirà 5 mesi di gare, via il 27 ottobre da Solden, chiusura con le finali di Cortina d’Ampezzo il 22 marzo. Le gare individuali maschili saranno 45, con la particolarità delle pre olimpiche verso Pechino 2022 a Yanging il 15 e il 16 febbraio. Presenti chiaramente le classicissime della discesa come Bormio (28 dicembre), Val Gardena (20 dicembre), Wengen (18 gennaio), Kitzbuhel (25 gennaio) e Garmisch (1 febbraio), confermatissime anche le big dello slalom gigante come Alta Badia e Adelboden. Per quanto riguarda lo slalom speciale confermate le notturne spettacolari di Schladming (28 gennaio) e di Madonna di Campiglio (8 gennaio). Si scenderà su luci artificiali anche il 23 dicembre con il parallelo dell'Alta Badia. In Italia si gareggerà in 5 località: Val Gardena, Alta Badia, Bormio, Madonna di Campiglio (slalom in notturna) e Cortina d’Ampezzo.

Il calendario completo

Domenica 27 ottobre - gigante Soelden (AUT)
Domenica 24 novembre - slalom Levi (FIN)
Sabato 30 novembre - discesa Lake Louise (CAN)
Domenica 1 dicembre - superG Lake Louise (CAN)
Venerdì 6 dicembre - superG Beaver Creek (USA)
Sabato 7 dicembre - discesa Beaver Creek (USA)
Domenica 8 dicembre - gigante Beaver Creek (USA)
Sabato 14 dicembre - gigante Val d’Isere (FRA)
Domenica 15 dicembre - slalom Val d’Isere (FRA)
Venerdì 20 dicembre - superG Val Gardena (ITA)
Sabato 21 dicembre - discesa Val Gardena (ITA)
Domenica 22 dicembre - gigante Alta Badia (ITA)
Lunedì 23 dicembre - gigante parallelo in notturna Alta Badia (ITA)
Sabato 28 dicembre - discesa Bormio (ITA)
Domenica 29 dicembre - combinata (superG + slalom) Bormio (ITA)
Domenica 5 gennaio - slalom in notturna Zagabria (CRO)
Mercoledì 8 gennaio - slalom in notturna Madonna di Campiglio (ITA)
Sabato 11 gennaio - gigante Adelboden (SUI)
Domenica 12 gennaio - slalom Adelboden (SUI)
Venerdì 17 gennaio - combinata (discesa + slalom) Wengen (SUI)
Sabato 18 gennaio - discesa Wengen (SUI)
Domenica 19 gennaio - slalom Wengen (SUI)
Venerdì 24 gennaio - superG Kitzbuehel (AUT)
Sabato 25 gennaio - discesa Kitzbuehel (AUT)
Domenica 26 gennaio - slalom Kitzbuehel (AUT)
Martedì 28 gennaio - slalom in notturna Schladming (AUT)
Sabato 1 febbraio - discesa Garmisch-Partenkirchen (GER)
Domenica 2 febbraio - gigante Garmisch-Partenkirchen (GER)
Sabato 8 febbraio - slalom Chamonix (FRA)
Domenica 9 febbraio - gigante parallelo Chamonix (FRA)
Sabato 15 febbraio - discesa Yanqing (CHN)
Domenica 16 febbraio - superG Yanqing (CHN)
Sabato 22 febbraio - gigante Naeba (JPN)
Domenica 23 febbraio - slalom Naeba (JPN)
Sabato 29 febbraio - superG Hinterstoder (AUT)
Domenica 1 marzo - combinata (superG + slalom) Hinterstoder (AUT)
Sabato 7 marzo - discesa Kvitfjell (NOR)
Domenica 8 marzo - superG Kvitfjell (NOR)
Martedì 10 marzo - slalom parallelo Stoccolma (SWE)
Sabato 14 marzo - gigante Kranjska Gora (SLO)
Domenica 15 marzo - slalom Kranjska Gora (SLO)
Mercoledì 18 marzo - discesa Cortina d’Ampezzo (ITA)
Giovedì 19 marzo - superG Cortina d’Ampezzo (ITA)
Venerdì 20 marzo - gara a squadre Cortina d’Ampezzo (ITA)
Sabato 21 marzo - gigante Cortina d’Ampezzo (ITA)
Domenica 22 marzo - slalom Cortina d’Ampezzo (ITA)