Dominik Paris
Dominik Paris

Wengen, 12 gennaio 2022 - Grande spettacolo a partire da domani all'ombra del Lauberhorn di Wengen. Via alla tradizionale prova di Coppa del Mondo sulla storica pista svizzera, e quest'anno si farà anche un supergigante. Il programma prevede domani il super g e poi addirittura due discese prima dello slalom di domenica. Oggi seconda e ultima prova di dl libera con l'austriaco Franz in testa ma con gli italiani pronti a combattere.

Paris terzo, Innerhofer settimo


La seconda prova ha visto Franz con il miglior tempo in 1’43″42, con 56 centesimi di vantaggio sul norvegese Aleksander Aamodt Kilde e 93 sulla coppia Dominik Paris e Ryan Cochran-Siegle. Christof Innerhofer settimo a 1″24 da Franz. Le impressioni di Paris: “La pista è in ottime condizioni – ha detto Dominik - Ieri non era l’ottimale, ma la scorsa notte hanno lavorato e ci abbiamo abbiamo sciato sopra. La traccia è lucida, molto dura. La Kernen S è lucida e non è facile passare nel modo migliore. Oggi ho preso alcuni riferimenti e spero di stare davanti e di potermi giocare un podio. Vediamo come sarà il superG su questa pista: una novità perché non l’ho mai fatto. Ci saranno poi una discesa lunga e una corta. Spero che, alla fine, si potrà anche festeggiare qualcosa”.

Leggi anche - Shiffrin regina di Schladming