Paola Egonu (foto Legavolley)
Paola Egonu (foto Legavolley)

Bologna, 1 maggio 2021 - L'Imoco Conegliano Volley ha chiuso in maniera perfetta la propria stagione pallavolistica. Dopo aver vinto qualche giorno fa il tricolore, la squadra veneta ha conquistato la Champions League in finale sul Vakifbank Istanbul con il punteggio di 3-2 (22-25, 25-22, 23-25, 25-23, 15-12). Determinante Paola Egonu con 40 punti. La coppa rimane in Italia, infatti nel 2019 vinse la Igor Novara mentre nel 2020, causa Covid, il trofeo non è stato assegnato.

Conegliano ha vinto tutto

Dicevamo della stagione perfetta di Conegliano che ha vinto lo Scudetto senza mai perdere una partita, un trofeo che era arrivato dopo la Coppa Italia, la Supercoppa Italiana e anche il Mondiale per Club. L'assalto all'Europa finalmente è riuscito per Conegliano dopo le sconfitte in finale nel 2017 e nel 2019. Per un anno le venete potranno fregiarsi del titolo di campionesse d'Europa e del mondo.

Leggi anche - Volley, il calendario della Nations League