L'esultanza di Marco Schwarz (Ansa)
L'esultanza di Marco Schwarz (Ansa)

Cortina d'Ampezzo, 15 febbraio 2021 - Marco Schwarz vince per soli quattro centesimi la combinata alpina maschile. L'austriaco ha conquistato la medaglia d'oro ai Mondiali di Cortina d'Ampezzo davanti ad Alexis Pinturault e Loic Meillard. Appena fuori dal podio Crawford. Non brillano, invece, gli italiani.

La cronaca

Un Super G non troppo complicato ha svantaggiato notevolmente gli slalomisti nell'odierna combinata alpina maschile. A Cortina d'Ampezzo si arriva allo slalom con Crawford, Pinturault, Kriechmayr e Mayer racchiusi in soli quattro decimi. Proprio nella prova dello slalom, però, deludono quasi tutti: Kriechmayr, Mayer ed Aerni commettono degli errori nel tratto più difficile del tracciato, un cambio di ritmo che li mette tutti fuori dai giochi. In difficoltà anche Meillard, che recupera da un errore e riesce comunque a portare a casa il bronzo davanti a Crawford.

Davanti a tutti ci sono Schwarz e Pinturault, autori di prove quasi perfette e che conquistano rispettivamente l'oro e l'argento.

La prova degli italiani

Riccardo Tonetti ha avuto la grande opportunità di salire sul podio, che non è però riuscito a sfruttare. Al suo settimo posto seguono il tredicesimo di Innerhofer e il 23esimo di Franzoni.

Vai allo speciale Mondiali Cortina 2021

Classifica finale

1) Marco Schwarz 2:05.86

2) Alexis Pinturault +0.04

3) Loic Meillard +1.12

4) James Crawford +1.33

5) Simon Jocher +2.46

6) Victor Muffat-Jeandet +3.19

7) Riccardo Tonetti +3.53

8) Justin Murisier +3.68

9) Jan Zabystran +3.83

10) Trevor Philp +3.86

















Leggi anche: Australian Open 2021, finita l'avventura italiana