Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
23 lug 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
23 lug 2022

Tour de France 2022, tappa 20: crono a Van Aert. Classifica generale: apoteosi Vingegaard

Festa Jumbo-Visma: il belga trionfa nella cronometro e il danese ipoteca il successo finale della Grande Boucle

23 lug 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
epa10088026 The Green Jersey Belgium rider Wout Van Aert of Jumbo Visma crosses the finish line of the 20th stage of the Tour de France 2022, an individual time trial over 40.7km from Lacapelle-Marival to Rocamadour, France, 23 July 2022.  EPA/GUILLAUME HORCAJUELO
Wout Van Aert (Ansa)
epa10088026 The Green Jersey Belgium rider Wout Van Aert of Jumbo Visma crosses the finish line of the 20th stage of the Tour de France 2022, an individual time trial over 40.7km from Lacapelle-Marival to Rocamadour, France, 23 July 2022.  EPA/GUILLAUME HORCAJUELO
Wout Van Aert (Ansa)

Rocamadour, 23 luglio 2022 - La Jumbo-Visma non è sazia e fa incetta di soddisfazioni anche nella tappa 20 del Tour de France 2022, quella che regala a Wout Van Aert la vittoria nella cronometro e a Jonas Vingegaard la certezza di presentarsi alla passerella finale di Parigi con addosso la maglia gialla. Prosegue invece il digiuno di soddisfazioni per l'Italia: Mattia Cattaneo e soprattutto Filippo Ganna illudono i tifosi azzurri prima che scendano in strada i fenomeni più attesi, tra i quali Tadej Pogacar che stavolta, al contrario del 2020, non riesce a ribaltare la classifica generale al penultimo respiro. Per far calare definitivamente il sipario sul Tour manca solo la tappa 21, la Paris La Défense Arena-Paris Champs-Élysées: 115,6 km con un solo GPM, tra l'altro di quarta categoria, giusto per archiviare la pratica prima di far iniziare i festeggiamenti per tutti i corridori che riusciranno a concludere una corsa così dura.
 

La cronaca


Come da previsioni, Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) balza presto grazie a un tempo di 48'41'': alle sue spalle, con un ritardo di 43'', si piazza momentaneamente un ottimo Mattia Cattaneo (Quick-Step Alpha Vinyl Team). Il dominio azzurro viene interrotto prima da Bauke Mollema (Trek-Segafredo) e poi soprattutto da Wout Van Aert (Jumbo-Visma), che balza al comando con un eccellente 47'59''. I riflettori si spostano poi sugli uomini in lotta per le posizioni altissime della classifica generale: Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma) parte fortissimo e fa subito meglio di Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) nel primo intermedio per 7''. Il gap sale addirittura a 20'' nel secondo intermedio e a 22'' nel terzo. Poi una sbandata in discesa spaventa la maglia gialla, che si rialza e arriva con tranquillità a un traguardo che ancora una volta fa felice la Jumbo-Visma: a Van Aert la tappa e a Vingegaard, in attesa della passerella di Parigi, le mani sul Tour de France.

 

 

Ordine d'arrivo tappa 20 Tour de France 2022

 

1) Wout Van Aert (TJV) in 47'59''
2) Jonas Vingegaard (TJV) +18''
3) Tadej Pogacar (UAD) +27''
4) Geraint Thomas (IGD) +32''
5) Filippo Ganna (IGD) +42''
6) Bauke Mollema (TFS) +1'22''
7) Mattia Cattaneo (QST) +1'25''
8) Fred Wright (TBV) +1'32''
9) Maximilian Schachmann (BOH) +1'37''
10) Jan Traknik (TBV) +1'48''

 

 

 

Classifica generale Tour de France 2022

 


1) Jonas Vingegaard (TJV) in 76h33'57''
2) Tadej Pogacar (UAD) +3'34''
3) Geraint Thomas (IGD) +8'13''
4) David Gaudu (GFC) +13'56''
5) Aleksandr Vlasov (BOH) +16'37''
6) Nairo Quintana (ARK) +17'24''
7) Romain Bardet (DSM) +19'02''
8) Louis Meintjes (IWG) +19'12''
9) Alexey Lutsenko (AST) +23'47''
10) Adam Yates (IGD) +25'43''

Leggi anche - Tour de France 2022, Merckx attacca Pogacar: "Non si è preparato bene"
 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?