Wout Van Aert
Wout Van Aert

Overijse, 24 gennaio 2021 - Nell’ultima battaglia prima della guerra ai Mondiali, Wout Van Aert si è preso la rivincita su Mathieu Van der Poel nella prova di Coppa del Mondo a Overjise. Il belga ha vinto d’autorità, sfruttando anche una foratura che ha costretto Van der Poel a una lunga rimonta, poi fallita per lo sforzo profuso e per un errore di guida nella parte finale. Ai campionati iridati sarà grande spettacolo.

Van Aert e Van der Poel hanno infatti preso il comando delle operazioni fin dall’inizio, ma al secondo giro l’olandese ha subito una foratura che lo ha costretto a continuare con una gomma afflosciata fino al cambio bicicletta dove ha accumulato 29 secondi di ritardo. Qui Van der Poel ha prodotto un importante sforzo per rientrare, e in parte c’è riuscito colmando il gap fino a 11 secondi, poi la fatica e un errore lo hanno costretto ad abdicare. Vittoria per Van Aert con oltre un minuto di vantaggio, terzo Pidcock a 2’03”. In vista dei mondiali è arrivato il messaggio del campione belga.

Leggi anche - Ciclocross, Aru continua a crescere