Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
23 giu 2022

Ciclismo, Van Aert salta i campionati nazionali per una botta al ginocchio

Il campione belga salta i nazionali per una botta al ginocchio in allenamento: non rischia per non compromettere il Tour de France

23 giu 2022
Wout van Aert
Wout van Aert
Wout van Aert
Wout van Aert

Bologna, 23 giugno 2022 - Wout Van Aert non sarà al via dei campionati nazionali belgi e, di conseguenza, non potrà difendere il titolo conquistato l'anno scorso. Una botta al ginocchio in allenamento impedisce al campione della Jumbo Visma di partecipare ai campionati in patria per non compromettere la sua presenza al Tour de France che parte dalla Danimarca, con una cronometro a Copenaghen ambita sia da lui che da Filippo Ganna.

Approfondisci:

Tour de France 2022: quando inizia. Tappe, favoriti e dove vederlo in tv

Van Aert: "Un peccato non esserci"


Contusione in allenamento a Tignes per Wout Van Aert, lo ha comunicato la sua squadra annunciando, tra l'altro, che il corridore resterà a riposo fino a domenica per poi essere regolarmente al via del Tour de France: “E' un peccato non poter difendere la maglia - le parole di Van Aert - Mi dispiace anche dover saltare la crono perché non si adattava al calendario, tuttavia questa è la decisione più saggia perché non voglio compromettere il Tour de France“.

Leggi anche - Giro femminile, Marta Cavalli: "Voglio far emozionare"

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?