Oleg Tinkov e Alberto Contador (Ansa)
Oleg Tinkov e Alberto Contador (Ansa)

Roma, 13 maggio 2020 - Il mondo del ciclismo è scosso da una notizia choc: Oleg Tinkov, magnate russo e per anni patron della squadra World Tour Tinkoff, ha rivelato di avere una forma di leucemia acuta.

"Avrei preferito evitare qualsiasi divulgazione su questo argomento - ha confessato all'agenzia di stampa russa Tass - ma è giunto il momento di rivelare la mia malattia. Ho avuto molte battaglie in salita ai miei tempi, ma questa sarà la più grande di sempre. Un enorme grazie ai miei amici, ai miei figli e a mia moglie, che mi hanno supportato con il loro amore".

Tra gli amori più grandi di Tinkov c'è anche il ciclismo, mondo nel quale ha militato attivamente come sponsor dal 2013 al 2016 con una squadra World Tour. La punta di diamante della Tinkoff era Alberto Contador, che con la formazione russa trionfò nella Vuelta a Espana e nel Giro d'Italia. Da annoverare anche Peter Sagan, vincitore nel 2015 della sua quarta maglia verde al Tour de France nonostante lo zero nella casella delle tappe aggiudicate.