Thibaut Pinot
Thibaut Pinot

Bologna, 18 agosto 2021 - È arrivato il momento del ritorno in gara per Thibaut Pinot. Lo sfortunato scalatore francese della Groupama sarà in gara nel Tour de Limousine dopo oltre quattro mesi di stop forzato dalle corse. Pinot aveva fissato nel Giro d'Italia l'obiettivo stagionale ma un infortunio alla schiena lo ha tolto di mezzo per tanto tempo. Dopo aver ripreso ad allenarsi, ora Pinot ha raggiunti buoni dati e sembra pronto per tornare in corsa.

Non vedo l'ora


L'infortunio alla schiena di Pinot risale al Tour 2020, ma anche alla Vuelta i problemi si sono trascinati fino anche si è passati ad usare il cortisone per provare a tenerlo in gara. Al Tour of the Alps invece è parso chiaro come Pinot non avesse la condizione giusta per il Giro 2021 e da lì è arrivata la decisione di fermarsi. Ora Pinot sta meglio e non vede l'ora di essere in sella: "Finalmente avrò un numero sulla schiena - le sue parole all'Equipe - Le gambe sono abbastanza buone e in allenamento sto producendo buoni numeri. Penso che le cose stiano andando bene".

Leggi anche - Vuelta 2021, Jakobsen vince la quarta tappa