Simon Yates
Simon Yates

Roma, 16 gennaio 2021 – Due grandi giri più le Olimpiadi, che sono il grande obiettivo di tanti scalatori e scattisti. Simon Yates ha delineato il suo programma di gare per il 2021 e, in attesa di scoprire il percorso del Giro d'Italia, dovrà programmare su quali delle due grandi corse a tappe pensare alla classifica generale. Il fratello di Adam indosserà la casacca del Team Bike Exchange e in passato ha vinto una Vuelta nel 2018 e nello stesso anno aveva comandato il Giro fino a poche tappe dalla fine, poi negli ultimi due anni un rendimento in calando. Per la prima volta, tra l’altro, lui e il fratello si sono separati (Adam è passato alla Ineos).

“Simon farà Giro e Tour – ha affermato il direttore della squadra Matt White – Stiamo aspettando il percorso del Giro per capire con quale ruolo faremo la corsa. Simon farà Valencia e Tirreno, probabilmente anche il Giro d’Italia ma per capire in che modo attendiamo il percorso. Non credo che i corridori faranno Giro e Tour per la classifica e poi le Olimpiadi, sceglieranno uno dei due giri ad alto livello e l’altro potrebbe essere usato in fase di preparazione a Tokyo”.

Leggi anche - Ciclismo, Alaphilippe punta Fiandre e Olimpiadi