Peter Sagan
Peter Sagan

Bologna, 3 agosto 2021 – Se da un lato è ufficiale il ritorno di Sam Bennett alla Bora, dall’altro lo è l'approdo di Peter Sagan alla Total Energies, squadra ProTeam francese. Sagan ha firmato un biennale per le stagioni 2022 e 2023, con l’obiettivo di aiutare la squadra ad entrare nel World Tour quando tra due anni saranno disponibili le licenze triennali. Sagan è pronto per la nuova avventura francese.

Sfida eccitante


L'ex campione del mondo slovacco finirà la stagione con la Bora cercando gli ultimi successi, poi penserà al 2022 con la nuova squadra: “E’ una avventura molto eccitante – le parole di Sagan – Bernadeau (manager della squadra, ndr), vuole cambiare il mondo del ciclismo e spero di poter aiutare questa squadra a raggiungere i propri obiettivi. Mi piacerebbe vincere molte gare, ma ora rimango concentrato sugli obiettivi di fine stagione con la mia squadra attuale”.

Leggi anche - Ciclismo, Lefevere attacca Bennett per il ritorno alla Bora