Nairo Quintana
Nairo Quintana

Bologna, 17 agosto 2020 - Tutti i big delle corse a tappe, tranne Nibali, Carapaz e Yates, hanno scelto il Tour de France come obiettivo stagionale, ma il plotone dei favoriti rischia di assottigliarsi in maniera importante. Chris Froome è apparso in grande difficoltà al Delfinato e si mormora addirittura che il Team Ineos possa decidere di non schierarlo al Tour, ma tre dei grandi rivali del keniano bianco sono alle prese con qualche guaio fisico.

In primis c'è il colombiano Nairo Quintana, che ha scelto l'Arkea Samsic per rinascere dopo annate difficili in Movistar, ma un ginocchio dolorante lo farà arrivare al Tour non al meglio. Poi le cadute. Nella quarta tappa del Delfinato sono finiti a terra due dei tre possibili capitani del Team Jumbo Visma, ma mentre Primoz Roglic, seppur acciaccato, sarà presente con i compagni nel ritiro di Tignes, Steven Kruijswijk rimarrà a riposo a causa delle contusioni rimediate a meno di due settimane dal via del Tour è da considerare a rischio per la partenza da Nizza. L'olandese sarà rivalutato nei prossimi giorni.