Miguel Angel Lopez
Miguel Angel Lopez

Roma, 12 agosto 2021 - Miguel Angel Lopez viene da un periodo difficile. Non conquista un podio nei grandi giri da tre anni e tra Giro d'Italia 2020 e Tour de France 2021 è stato abbastanza sfortunato con due sanguinosi ritiri. Ma la Movistar crede in lui, crede in uno scalatore ancora giovane, classe 1994, capace di sei top ten nella generale dei tre grandi giri. La sua capacità in salita è fuori discussione, gli serve forse solo un po' di fortuna. La pensa così il suo team che ha deciso di rinnovargli il contratto per altri due anni.

Lopez: "Sono felice"

Il Tour 2021 è andato male, ma arriva la Vuelta dove Lopez vanta un podio nel 2018 e un quinto posto nel 2019. La rinascita passa da qui e dal rinnovo biennale con la Movistar: "Sono molto felice del rinnovo - le parole di Lopez - Questo prolungamento mi dà grande motivazione per quello che verrà e ovviamente vorrei una vittoria importante in futuro e lottare per un grande giro. Vincere una grande corsa a tappe è sempre stato il mio sogno".

Leggi anche - Ciclismo, Evenepoel agli Europei in Trentino: "Vincere significherebbe molto"