Chris Froome
Chris Froome

Bologna, 5 agosto 2021 – Ancora intoppi sulla strada del ritorno ad alti livelli per Chris Froome. Il keniano bianco, mai più tornato competitivo dopo la caduta al Delfinato 2019, dovrà rinunciare anche alla Vuelta di Spagna. Problemi intestinali hanno rallentato la preparazione, così Froome si concentrerà su brevi corse a tappe o gare di un giorno: prossimi appuntamenti Giro di Germania e Giro di Lombardia.

Problemi all’intestino, ora allenamenti


Tour de France deludente per Froome, caduto nelle prime tappe e costretto a soffrire per portare a termine le tre settimane senza alcuna ambizione né di classifica né di vittoria di tappa. Ma anche il post Grand Boucle ha vissuto di alti e bassi, nella fattispecie, come riporta Cyclingnews, di un problema intestinale che ha ritardato e complicato la preparazione del britannico verso la Vuelta. Niente corsa spagnola dunque per Froome che ha ripreso da poco ad allenarsi e ora punterà su Giro di Germania e Giro di Lombardia.

Leggi anche - Bora scatenata, arrivano Hindley e Higuita