Annullati gli europei di ciclismo in pista 2021 a Minsk (Ansa)
Annullati gli europei di ciclismo in pista 2021 a Minsk (Ansa)

Losanna, 27 maggio 2021 - Le tensioni tra Bielorussia e Ue fanno saltare i Campionati europei di pista d'élite in programma a Minsk dal 23 al 27 giugno di quest'anno. Il caso dell'atterraggio forzato di un aereo di linea della Ryanair per arrestare due oppositori del regime bielorusso, ha provocato la reazione internazionale, e a Bruxelles ha deciso di bloccare i voli da e per la Bielorussia, chiendendo anche sanzioni economiche.

Le ricadute della decisioni politiche ora arrivanio anche nel mondo dello sport con l'annuncio dell'Unione europea del ciclismo (Uec): "Alla luce dell'attuale situazione internazionale, il consiglio di amministrazione ha deciso di annullare i Campionati europei di pista d'élite 2021 in programma a Minsk (Bielorussia) dal 23 al 27 giugno 2021".

Enrico Della Casa, presidente Uec: "Oggi durante la riunione del Consiglio Direttivo, abbiamo deciso di annullare l'evento di Minsk e stiamo già lavorando per trovare una soluzione alternativa per consentire ai piloti delle nostre 50 Federazioni Nazionali di competere nell'evento continentale di questa stagione".