Davide Cassani
Davide Cassani

Rimini, 25 luglio 2020 - L'Emilia Romagna fa sul serio e vuole portare il Tour de France in Italia. Incontro qualche giorno fa tra il direttore della Grand Boucle Prudhomme, il presidente della regione Bonaccini e il commissario della nazionale Davide Cassani. Proprio il ct, e presidente dell'Apt regionale, è tornato su questa straordinaria idea a margine di una conferenza stampa tenutasi oggi a Rimini.

"Il Tour ha voglia di partire dall'Italia, che è una culla del ciclismo - le parole di Cassani, come si legge su Ansa - Nessuno per adesso è mai riuscito a fare partire la Grand Boucle dall'italia e qualche giorno fa abbiamo avuto questo importante colloquio, il presidente Bonaccini ci sta lavorando. Quante possibilità ci sono? Non possiamo ancora dirlo, ma sarebbe per la regione un evento importante e di risonanza mondiale. Io cerco solo di dare il mio contributo".