Miguel Angel Lopez
Miguel Angel Lopez

Bologna, 5 novembre 2021 – Cerca un grande rilancio ad alti livelli l’Astana, tornata sotto la totale egida kazaka dopo l'addio di Premier Tech e con il reintegro di Alexandre Vinokourov. Due i principali colpi di mercato per le corse a tappe, c’è ovviamente il ritorno di Vincenzo Nibali, con l’Astana vinse tutto, compreso il Tour 2014, ma anche lo scalatore colombiano Miguel Angel Lopez, anche lui di ritorno dopo la parentesi con la Movistar.

Entrambi al Giro


Questa coppia, ovvero l’esperienza di Nibali e la predisposizione alle lunghe salite di Lopez, può essere molto utile al team per il Giro d’Italia 2022. L’idea di Astana sarebbe infatti quella di schierare entrambi alla corsa rosa, ma mentre su Lopez c’è maggiore certezza, è stato annunciato al Tour of the Alps, corsa propedeutica al Giro, la presenza di Nibali non è ancora sicura. Lo squalo, però, dovrebbe basare il suo programma su Fiandre, Roubaix e appunto Giro d’Italia.

Leggi anche - Martinelli: "Ho voluto fortemente Nibali"