Fabio Aru
Fabio Aru

Bologna, 6 agosto 2020 - Sulla via del ritorno Fabio Aru. Il cavaliere dei quattro mori ha disputato un buon Denivele Challenge, che si conclude sul Ventoux con una salita di 19.4 chilometri al 7.9% di pendenza media. Lo scalatore sardo ha chiuso la prova al quinto posto, battendo un big delle salite come Nairo Quintana. A vincere è stato Aleksandr Vlasov dell'Astana che ha battuto di 18" Porte, Aru è rimasto staccato di un minuto circa.

"Sto avvertendo sensazioni migliori - ha affermato Aru, come riporta Oasport - Il mio fisico ha risposto bene a questa gara e sono contento, credo sia un passo avanti rispetto a settimana scorsa. Al primo passaggio sul Ventoux stavo bene, poi nell'ultima salita ho provato a spingere e trovare ritmo. La gara è stata dura e mi ha dato riscontri interessanti sia sulla forma che sulle gambe".