Gianlorenzo Blengini
Gianlorenzo Blengini

Bologna, 30 aprile 2021 – Grande test da fine maggio per le due nazionali azzurre di volley con la Nations League a Rimini a soli due mesi dalle Olimpiadi di Tokyo. In campo sia la nazionale di Mazzanti che quella di Blengini. Le migliori squadre al mondo si affronteranno in un primo show down in vista del torneo olimpico dove l’Italia, sia al maschile che al femminile, punta al bersaglio grosso. Sarà un mese di tanto volley con partite praticamente tutti i giorni.

Il calendario

Si gioca dal 28 maggio al 27 giugno nei padiglioni della Fiera di Rimini su due campi che ospiteranno la Nations League di volley. E’ ufficiale il calendario di entrambe le nazionali che giocheranno quasi sempre nel tardo pomeriggio o alla sera.

IL CALENDARIO DELLE AZZURRE
Week 1
25 maggio: Italia-Polonia ore 19.30
26 maggio: Italia-Turchia ore 21
27 maggio: Italia-Serbia ore 19.30
Week 2
31 maggio: Italia-Russia ore 21
1 giugno: Italia-Giappone ore 19.30
2 giugno: Italia-Brasile ore 21
Week 3
6 giugno: Italia-Corea del Sud ore 21
7 giugno: Italia-Germania ore 19.30
8 giugno: Italia-Stati Uniti ore 19.30
Week 4
12 giugno: Italia-Rep. Dominicana ore 18
13 giugno: Italia-Olanda ore 13
14 giugno: Italia-Cina ore 16
Week 5
18 giugno: Italia-Canada ore 19.30
19 giugno: Italia-Belgio ore 18
20 giugno: Italia-Thailandia ore 13
Semifinali
24 giugno
Finali
25 giugno























IL CALENDARIO DEGLI AZZURRI
Week 1
28 maggio: Italia-Polonia ore 19.30
29 maggio: Italia-Slovenia ore 18
30 maggio: Italia-Serbia ore 19
Week 2
3 giugno: Italia-Bulgaria ore 19.30
4 giugno: Italia-Iran ore 19.30
5 giugno: Italia-Canada ore 21
Week 3
9 giugno: Italia-Argentina ore 19.30
10 giugno: Giappone-Italia ore 19.30
11 giugno: Italia-Australia ore 18
Week 4
15 giugno: Italia-Usa ore 21
16 giugno: Italia-Olanda ore 16
17 giugno: Italia-Francia ore 19.30
Week 5
21 giugno: Italia-Brasile ore 21
22 giugno: Italia-Russia ore 21
23 giugno: Italia-Germania ore 19.30
Semifinali
26 giugno
Finali
27 giugno























Leggi anche - Lube campione d'Italia: battuta Perugia