16 gen 2022

Brignone trionfa in Super G ad Altenmarkt. Goggia stoica

La valdostana trova la sua 18esima vittoria in Coppa del Mondo davanti a Suter e Raedler. Quarta Bassino, mentre Goggia soffre ancora per la caduta di ieri

giusy anna maria d'alessio
Sport
Federica Brignone (Ansa)
Federica Brignone (Ansa)

Zauchensee, 16 gennaio 2022 - Nel giorno in cui tutti si aspettano il bis di Lara Gut-Behrami dopo il successo di ieri nella discesa libera, il super-G di Zauchensee incorona invece la stella di Federica Brignone, che pennella alle perfezione i curvoni e mette a referto un 1:10.84 a cui si avvicina solo Corinne Suter, seconda ad appena 4 centesimi: il podio è chiuso dalla sorpresa Ariane Raedler, terza a 17 centesimi dalla valdostana, che si avvicina sempre di più a Sofia Goggia nella classifica di specialità.

La 18esima sinfonia

Per la bergamasca, reduce dalla bruttissima caduta di ieri, la vera vittoria è stata scendere in pista oggi, seppur con qualche lecita scoria che le impedisce il tentativo di rimonta su Mikaela Shiffrin, assente di lusso in questo weekend ma sempre leader della graduatoria generale nonostante i punti rosicchiati da una generosa Petra Vlhova. La bella giornata azzurra, coronata dalla 18esima vittoria in Coppa del Mondo di Brignone, è ben testimoniata anche dai risultati di Marta Bassino ed Elena Curtoni, rispettivamente quarta e ottava: per entrambe si è rivelato deleterio il tratto finale della pista, quello più scorrevole.

Classifica super-G di Zauchensee

1) Federica Brignone (ITA) in 1:10.84
2) Corinne Suter (SUI) +0.04
3) Ariane Raedler (AUT) +0.17
4) Marta Bassino (ITA) +0.43
5) Laura Gauché (FRA) +0.51
5) Tessa Worley (FRA) +0.51
7) Alice Robinson (NZL) +0.53
8) Elena Curtoni (ITA) +0.59
9) Ester Ledecka (CZE) +0.60
10) Lara Gut-Behrami (SUI) +0.64

 

 

 

 

Classifica Coppa del Mondo di super-G

1) Sofia Goggia (ITA) 332
2) Federica Brignon (ITA) 327
3) Elena Curtoni (ITA) 248
4) Lara Gut-Behrami (SUI) 206
5) Mikaela Shiffrin (USA) 205

Classifica generale Coppa del Mondo

 

 

1) Mikaela Shiffrin (USA) 966
2) Petra Vlhova (SVK) 929
3) Sofia Goggia (ITA) 669
4) Sara Hector (SWE) 582
5) Federica Brignone (ITA) 547

Discesa libera di Wengen, vince Kriechmayr tra le polemiche

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?